Carenza di ferro

La carenza di ferro è una situazione di riduzione della quantità di ferro nell’organismo. Il ferro introdotto con gli alimenti rappresenta solo una piccola parte, la rimanete parte proviene dalla degradazione dei globuli rossi (cellule che trasportano il ferro ai tessuti).

Il ferro, nell’organismo, è sempre legato a proteine specifiche che servono per immagazzinarlo (ferritina) e per trasportarlo (transferrina e lattoferrina).

Cause fisiologiche

1

Il ciclo mestruale

2

La gravidanza

3

L’allattamento

4

Il periodo dell’infanzia

Cause patologiche

anoressia o di bulimia

celiachia

gastrite

altre malattie

Il morbo di Crohn, la colite ulcerosa, l’insufficienza cardiaca, l’insufficienza renale, l’artrite reumatoide, l’obesità, diverse forme tumorali

I nostri prodotti

Subferrina Plus®

30 capsule 20mg

SCOPRI IL PRODOTTO

Lo sapevi che…?

Il microbiota è l’insieme di tutti i micro-organismi che abitano dentro e sulla superficie del nostro corpo.
Quando viene alterato il microbiota intestinale si riducono le capacità di assorbimento del ferro.

La lattoferrina è una proteina presente nel latte materno e nel colostro, ha la funzione di trasportare il ferro.

LEGGI DI PIÙ